Acqui, per la seconda volta, vince contro il Cuneo e sempre di un goal di differenza. Prima in Coppa Italia, poi in campionato. 2 a 1 il risultato finale con un goal annullato per i Bianchi: la prima rete è di Innocenti su rigore mentre il secondo goal di Genocchio nel corso del primo tempo. Poi, durante la ripresa, i termali subiscono qualche azione e rimangono in 10. L’Acqui Calcio 1911 ritrova vigore davanti ad uno stadio con numerosi tifosi e pubblico che ha voluto seguire la propria squadra da vicino.

Prima vittoria per mister Buglio che subito mette le mani avanti: “festeggiamo questa vittoria ma adesso pensiamo al prossimo test importante di domenica con l’Asti. Questa vittoria è l’inizio di un nuovo percorso. Grazie al giusto operato della società domenica è arrivato Simoncini che oggi è stato determinante. Questa squadra deve cambiare mentalità, deve acquisire la continuità di veri calciatori che devono risalire la classifica. Oggi ho visto un primo tempo da altra categoria, complimenti ai ragazzi!”

Commenti

1
Luisa 15:30 13 novembre 2014

Ma chi era quel poveraccio che inveiva contro un dirigente ieri in tribuna?