Sconfitta amara per la Prima Squadra che arresta la sua rincorsa verso l’alta classifica di serie D. 1 a 0 per l’OltrepoVoghera, squadra che riesce a concretizzare una delle sue occasioni nel corso della ripresa. Dopo tre gare in positivo l’Acqui subisce una sconfitta poco meritata. “Sono dispiaciuto perché ci siamo preparati in settimana e si visto nel primo tempo con cinque occasioni da rete – dice mister Buglio-. Abbiamo commesso un errore nella lettura di gioco e nel secondo tempo abbiamo visto più esperienza, furbizia e scaltrezza da parte degli avversari. Questo ci ha penalizzato insieme all’espulsione di un nostro giocatore negli ultimi dieci minuti. Abbiamo perso una battaglia e ora si riparte“.

Vittoria per le formazioni minori dell’Acqui Calcio 1911.
Acqui Girls e Juniores Nazionale arrivano da una serie di vittorie consecutive: 5 per le donne di mister Fossati e ben 4 per mister Ravizzoni
Sabato si è infatti svolta la partita Acqui Lavagnese con il risultato di 1 a 0 grazie al goal di Porazza che porta l’Acqui al 6° posto in classifica.
La formazione femminile porta a casa l’ennesima vittoria diventando così la squadra “Regina dell’inverno”. Oggi, domenica 30 novembre, sul campo sintetico dell’Acqui hanno vinto 5 a 1 con il Borghetto Borbera 5 a 1: altri tre punti che mantengono, senza troppa fatica, il primato nella classifica di serie C grazie alla tripletta di Lucrezia Lupi, il goal di Giada Bagnasco e Francesca Lardo.

Commenti

0