ACQUI-LAVAGNESE 0-0

Acqui: Scaffia, Benabid, Giambarresi, Genocchio, Simoncini, Severino, Giordani, Anibri, Lombardi, Anania, Cerutti

ACQUI – Dopo pesante tracollo di Rapallo è tutto un altro Acqui quello che questo sabato ha fermato sullo 0-0 la Lavagnese terza in classifica, nell’anticipo della 25^ giornata di serie D. I termali si sono difesi bene, con il portiere Scaffia migliore in campo dopo due interventi prodigiosi negli ultimi minuti di gioco su Brega. Ma la squadra di mister Buglio ha provato anche ad attaccare e impensierire gli avversari, in particolare con Lombardi, autore nel primo tempo di due conclusioni da fuori di poco a lato. Nel finale Genocchio ha anche lamentato un possibile fallo da rigore nei suoi confronti. “E’ stata una buona partita” ha detto a Radio Gold il direttore sportivo dell’Acqui, Walter Camparo “Non abbiamo rischiato più di tanto, se pensiamo che i nostri avversari sono già attrezzati per la Lega Pro. Mi è piaciuta la reazione dopo la sconfitta a Rapallo. Il nostro obiettivo è arrivare ai playout nella miglior posizione possibile.”

Fonte: Radio Gold

Commenti

0